Nella Pace e nel Silenzio…

Standard
Nella Pace e nel Silenzio, l’Eterno si manifesta; non permettere ad alcunché di turbarti e l’Eterno si manifesterà; sii perfettamente equanine di fronte a tutto e l’Eterno sara là … Sí, non bisogna mettere troppa intensità né troppi sforzi nel cercarTi; questa intensità e questi sforzi sono un velo davanti a Te; non si deve desiderare di vederTi, è ancora l’agitazione mentale che oscura la Tua Eterna Presenza.
Nella Pace, nella Serenità, nell’Equanimità piú completa tutto è Te e Tu sei tutto, e la minima vibrazione in quest’atmosfera pura e calma è un ostacolo alla Tua manifestazione. Nessuna fretta, nessuna inquietudine, nessuna tensione; Te, null’altro che Te, senza analisi né oggettivazione, e Tu sei là, senza possibilità di dubbio, perché tutto diventa Pace Santa e Sacro Silenzio.
E ciò vale piú di tutte le meditazioni del mondo.
Come un fiamma che arde silenziosamente, come un profumo che ascende, senza vacillare, il mio amore sale verso di Te; e come il bambino che non pensa e non si preoccupa di niente, mi affido a Te perché la Tua Volontà sia fatta, la Tua Luce si manifesti, la Tua Pace sia insediata e il Tuo Amore protegga il mondo. Quando vorrai io sarò in Te, sarò Te, senza alcuna differenza; e aspetto quest’ora benedetli uomini, affinché tutti coloro che sono pronti possano godere le beatitudini che Tu concedi nella Tua infinita Misericordia, e la Tua Pace regni sulla terra.
Che la Tua gloria sia proclamata,
Che la vita ne sia santificata,
Che i cuori ne siano trasformati,
E che la Pace regni sulla terra.
Signore, Signore, una gioia senza limiti riempie il mio cuore, canti d’allegria fanno vibrare nella mia testa le loro vinrazioni meravigliose, e nella piena fiducia del Tuo sicuro trionfo, trovo la pace suprema e la potenza invincibile. Tu riempi il mio essere, Tu l’animi, Tu attivi le sue energie nascoste, Tu illumini la mia comprensione, Tu dai senso alla sua vita, Tu aumenti il suo amore; ed io non so piú se sono nell’universo o se l’universo è in me, se Tu sei in me o io sono in Te; Tu solo esisti e tutto è in Te; e le vibrazioni della Tua grazia infinita riempiono e oltrepassano il mondo.
Cantate terre, cantate popoli, cantate uomini, La Divina Armonia è là.
Volgersi verso Te, unirsi a Te, vivere in Te e per Te, è la felicità suprema, la gioia completa, la pace immutabile; è respirare l’infinito, conquistare l’eternità, non avere piú limiti, sfuggire il tempo e sottrarsi allo spazio. Perché gli uomini sfuggono questi benefici come se li temessero? Che strana cosa è l’ignoranza, sorgente di tutte le sofferenze. Che miseria questa oscurità che allontana gli uomini proprio da ciò che li farebbe felici e li obbliga a questa dolorosa scuola dell’esistenza comune, fatta di lotte e di sofferenza.
La Tua voce è così tenue, cosí imparziale, cosí sublime di pazienza e di misericordia, che si fa udire senza autorità, senza potenza di volontà, ma come una brezza fresca, dolce e pura, come un mormorio cristallino, che mette una nota d’armonia nel concerto discorde. Solo per chi sa ascoltare la nota, respirare la brezza, essa contiene tali tesori di bellezza, un tale profumo di pura serenità e di nobile grandezza, che tutte le folli illusioni svaniscono e si trasformano in una gioiosa accettazione della meravigliosa realtà intravista.

Mère

Foto
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...