SAVITRI – Libro 4, Canto IV, vv. 172,180

Standard

Vivashvan Pino Landi

SAVITRI – Libro 4, Canto IV, vv. 172,180

Close drawn to the heart that beats in every breast,
They reached the one self in all through boundless love.
Attuned to Silence and to the world-rhyme,
They loosened the knot of the imprisoning mind;
Achieved was the wide untroubled witness gaze,
Unsealed was Nature’s great spiritual eye;
To the height of heights rose now their daily climb:
Truth leaned to them from her supernal realm;
Above them blazed eternity’s mystic suns.

attratti vicino al cuore che batte in ogni petto,
raggiungevano il sé unico in tutti attraverso l’amore illimitato,.
In sintonia col Silenzio e le rime del mondo,
scioglievano il nodo della mente che imprigiona;
realizzato era l’ampio imperturbabile sguardo testimone,
dissigillato il grande occhio spirituale della Natura;
alla cima delle cime salì ora la loro quotidiana ascesa:
la Verità si chinò su di loro dal suo regno superno,;
sopra di loro ardevano i mistici soli dell’eternità.

1604467_782075991806670_1784298377_n

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...