Archivi categoria: Festività

NAMASTE FIGLI DELLA MADRE IMMORTALE!

Standard

NAMASTE FIGLI DELLA MADRE IMMORTALE!

E’ VOSTRA MADRE CHE VI CHIAMA!

27-28- FEBBRAIO- 1-2 MARZO 2014…..

MASHIVARATRI….SACRA SAN MICHELE DI TORINO….

IL ”RADUNO”….

OM NAMAH SHIVAYA!
THANK YOU!

http://youtu.be/9iU1Q0la_iQ

Annunci

NAMASTE FIGLI DELL’IMMORTALE AMORE!

Standard

NAMASTE FIGLI DELL’IMMORTALE AMORE!

TEMPO DI RADUNO…

Il 27-28- febbraio …e il 1-2- marzo 2014….

Celebriamo il santo Mashivaratri alla Sacra di San Michele e
al Monte Musine’….

Siete invitati tutti nel centro del cuore Della Grande Madre
di Lord shiva…..

Siete Tutti invitati dall’Arcangelo Michele…….
per celebrare la Vittoria dell’Amore Divino….
nel centro del Suo Cuore…..la sacra di san Michele di Torino.

Siete tutti invitati a cantare, danzare, recitare, ascoltare il sacro mantra …OM NAMAH SHIVAYA….con passione nel cuore e amore infinito per la liberta’ Divina……

Siete tutti invitati alla grande scelta…..
realizzare che SIAMO UNO…nel cuore dell’Immortale Amore…..

Siete tutti invitati alle nozze sacre mistiche……
del Divino che e’ Uno…..che e’ DUE…….MASCHILE E FEMMINILE…

Siete tutti invitati a recitare questa sacra preghiera ,centrandovi
sulla Divina Madre…..e sull’Arcangelo Sacra di San Michele….invocandola nei vostri cuori…..

OM NAMAH SHIVAYA!
THANK YOU!

http://youtu.be/6gX2iFsHao0

VASANT PANCHAMI

Standard
OM NAMAH SHIVAYA!
THANK YOU!
Oggi è VASANT PANCHAMI che si celebra in tutta l’India con una Sarasvati Puja. Vasant Panchami segna l’inizio della stagione primaverile . Nella parte orientale dell’India, in particolare in West Bengala, è celebrato come Saraswati Puja (Sarasvati è la dea dell’Istruzione e delle arti, infatti viene raffigurata con la Vina. Uno strumento a corde da cui è stato estratto il Sitar). In Punjab e Bihar , lo celebrano come un festival di aquiloni. Tuttavia, in tempi antichi, il festival si teneva nel palazzo reale di Kamadeva. Ragazze e altri celebranti danzavano sul ritmo battiti del tamburo Dhola. Ci si vestiva a nuovo e durante la giornata si intonavano canzoni d’amore. Anche se ora il festival è dominato dal culto della dea Saraswati, una grande festa viene preparata in onore di Kamadeva dio dell’Amore. L’amore è ancora considerato una parte integrante della giornata ed è di buon auspicio la celebrazione di matrimoni durante il festival. Panchami significa “quinto giorno” in quanto si festeggia il 5° giorno di Primavera (in India la Primavera arriva due mesi prima che in Italia ). In questa festa si predilige il giallo ispirato alla fioritura della senape. Infatti gli adoratori di Sarasvati usano vestirsi di giallo cromo e il cibo contiene curcuma o zafferano che dona ai piatti un bel colore giallo oro. Visto che la Dea Sarasvati (moglie di Brahma) è il simbolo di saggezza (porta nella mano i Veda) si celebra anche nelle scuole e nelle accademie d’arte ed eventi culturali e artistici vengono organizzati in suo onore. La data di questo festival segue il calendario lunare e cade in differente data ogni anno.
1797443_10202251661746791_903984456_n